Che cosa ne sarebbe di una cucina senza un buon forno da incasso? Lavabo, top/piano lavoro, tavolo da pranzo, mobili e pensili sono gli elementi di arredamento nei confronti dei quali è più facile sbizzarrirsi in fatto di stile ed estetica compositiva, ma è bene ricordarsi che senza un buon forno anche la miglior cucina perderebbe gran parte del proprio appeal e della propria utilità

Solitamente, i modelli multifunzionali di ultima generazione sono utilizzabili sia come i consueti forni statici tradizionali, sia come forni ventilati, spesso e volentieri anche con la funzione a vapore o microonde.

Grazie all’introduzione di display digitali al posto delle più vetuste e obsolete rotelline, è inoltre possibile impostare con estrema precisone il metodo di cottura, passando da 30° a 350°C senza margini di errore e con la consapevolezza di aver impostato in maniera chirurgica la temperatura desiderata.

I forni multifunzionali della Serie 8 di Bosch permettono di cucinare nella maniera più semplice e immediata possibile, grazie soprattutto al sensore PerfectBake – di cui tutti i modelli della serie sono dotati – che misura il grado di umidità delle pietanze infornate e regola automaticamente il processo di cottura, senza dover impostare manualmente il tipo di riscaldamento, la durata o la temperatura. Una peculiarità che vi permetterà di preparare ogni volta pietanze cotte a puntino, sia che stiate cucinando per voi, sia che lo stiate facendo per la vostra famiglia o per degli ospiti (con i quali è sempre piacevole fare bella figura). Inoltre, la termosonda PerfectRoast calcola la temperatura interna degli alimenti per garantire la miglior cottura. Come se non bastasse, questi forni sono anche pirolitici e si puliscono automaticamente.